HOME ABOUT PORTFOLIO CONTACT smartCiabatta
smartCiabatta

LA CIABATTA ELETTRICA PARLANTE CHE RENDE SMART OGNI AMBIENTE
SENZA INTERNET

Il dispositivo intelligente e versatile che permette a chiunque d’interagire con l’ambiente per mezzo di un dialogo vocale amichevole e naturale. Completamente in italiano, funziona perfettamente anche senza accesso ad internet.

smartCiabatta è una “ciabatta elettrica” multi-presa, “smart” in grado di dialogare a voce e di eseguire sulle proprie prese i comandi ricevuti, ma è anche in grado di attuarli su apparecchi esterni, come lampade multi-color e altri dispositivi per la smart home, il tutto senza ricorrere al cloud! Quindi anche in completa assenza di internet. Il poter controllare in dettaglio anche apparati complessi distanti tra loro e dalla ciabatta stessa semplicemente parlando con essa è estremamente comodo, accessibile, naturale e inedito. L’utente è subito in grado di impartire ordini vocali anche articolati, si può per esempio dire: “accendi la presa verde per un quarto d’ora” o sfruttarne la dotazione sensorìstica, per eseguire operazioni che legano grandezze fisiche ad attuazioni elettriche, semplicemente dicendo: “accendi la presa rossa quando la temperatura sarà minore di 18 gradi” per programmare l’accensione di una stufa elettrica o di una caldaia... smartCiabatta è anche controllabile tramite App, web browser, email e da calendario personale.

Claudio Castagnetti


Claudio Castagnetti

Mi chiamo Claudio Castagnetti, sono un appassionato esperto di tecnologia digitale e sto sviluppando il progetto smartCiabatta. Credo che la forma di comunicazione per eccellenza dell’homo sapiens nonché una sua caratteristica chiave sia la parola. Dialogare a voce per noi è naturale e rende anche lo scambio di informazioni immediato ed assai efficace. Basti pensare per esempio a quanto tempo e difficoltà s'incontrano nell’impostare una sveglia con un sistema operativo moderno, dotato della più evoluta tecnologia touch, e di quanto quest’operazione sia ben più immediata e gratificante svolta a voce: “Svegliami alle 7”. La parola è la nostra forma di comunicazione preferenziale. Dopo l’avvento degli smartphone e derivati sul mercato di massa, inoltre, si percepisce sempre più la necessità di un adeguamento tecnologico anche per quegli oggetti di uso quotidiano che invece sono rimasti fermi ad una interazione primitiva (come per esempio le comuni lampade d'illuminazione, dispositivi di ventilazione forzata - ventilatori, riscaldatori termici, …). Oggi possiamo immaginare di renderli smart, di rivoluzionare e reinventarli con dei nuovi requisiti di versatilità, accessibilità, usabilità, esperienza utente mai visti prima, propri del nostro tempo, rendendoli così “naturalmente” fruibili anche a persone che presentano disabilità, visive, motorie o dell’apprendimento. Inclusive design.

Da Il Novese di giovedì 12 ottobre 2017

Pepper Robot vs. smartCiabatta



Alessio Lenzi di NvApple intervista dal vivo smartCiabatta ad Abilitando 2017



PORTFOLIO

ALTRI PROGETTI AD INTERAZIONE VOCALE

Sono un mio piccolo contributo (ne seguiranno altri) per aiutare i bimbi nell'apprendimento o per chi necessita
maggiore aiuto nelle attività di tutti i giorni.

Sono tutte app ad interazione vocale e dialogano con l’utente in modo naturale e totalmente in italiano.
Sono completamente gratuite (ad esclusione di ABC Alfabetiere Interattivo la cui versione di prova è comunque gratuita).
Per utilizzarle non è richiesta alcuna connessione dati, e funzionano su telefoni, tablet, PC, lavagne Lim, Hololens,
… insomma ovunque sia installato Windows 10!


CONTACT

RESTIAMO IN CONTATTO

Per maggiori informazioni o per prendere parte al progetto contattami direttamente...